Cos’è la Best Available Rate (significato) BAR sta per la migliore tariffa disponibile, che è la tariffa più bassa disponibile della giornata. Quali sono le caratteristiche di una tariffa BAR? Le tariffe BAR che sono disponibili al pubblico, hanno le seguenti caratteristiche:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Significato della best available rate

La Best Available Rate è una tariffa intramontabile. Perchè?   Perché Non dovrebbe mai mancare nella strategia di revenue della tua struttura ricettiva, a prescindere dalla località, dalla categoria e dalla clientela del tuo hotel.

Prima di inoltrarci   nell’articolo, daremo una definizione per scoprire perché è una tariffa intramontabile e non puoi farne a meno,

Cos’è la Best Available Rate (significato)

BAR sta per la migliore tariffa disponibile, che è la tariffa più bassa disponibile della giornata. Quali sono le caratteristiche di una tariffa BAR? Le tariffe BAR che sono disponibili al pubblico, hanno le seguenti caratteristiche:

  • disponibile per tutti, senza restrizioni;
  • non richiede pagamenti in anticipo;
  • non impone cancellazioni o penali diverse dalle politiche standard dell’hotel.

Attenzione a non confondere la BAR con il prezzo più basso proposto. Sono due concetti diversi. Per BAR s’intende la miglior tariffa flessibile disponibile, vale a dire quella senza alcun tipo di restrizione – quindi, per maggior precisione, sarebbe più giusto parlare di BRG, Best Rate Guarantee, anziché di BAR.

In sostanza, il prezzo di una BAR dipende da due variabili principali:

  • il valore dell’hotel: la tariffa dovrebbe riflettere il valore di mercato; in altre parole, è impensabile che un hotel proponga tariffe di 200 euro a notte se la sua offerta di soggiorno è ben lontana da valere questa cifra;
  • la domanda: una strategia tariffaria impostata per massimizzare i profitti deve avere tariffe flessibili in funzione dell’andamento delle richieste di camere. Per dirla in altro modo, se vuoi spremere il massimo guadagno possibile dal tuo hotel, se non l’hai ancora fatto, devi adottare una strategia di prezzi dinamica.

Perché la Best Available Rate è importante

Questa tariffa ti serve come punto di partenza per definire la struttura dei tuoi prezzi e per calibrare la tua strategia di revenue. In altre parole, attorno al perno della BAR ruoteranno tutte le altre tariffe, sia quelle più basse, scontate e soggette a particolari restrizioni, sia quelle più alte.

In più, considera che la BAR ti aiuta ad allineare tutte le tue tariffe alla domanda: una variazione del prezzo della BAR dovrebbe comportare sempre un ritocco anche delle altre tariffe disponibili.

Molti hotel e professionisti del revenue ti diranno che seguono un modello flessibile di BAR per la loro strategia tariffaria. Il più delle volte, però, inciampano in un errore: è vero che usano una tariffa BAR flessibile, che aumenta o diminuisce in funzione della domanda percepita. Tuttavia, promuovono tutto l’anno soggiorni senza restrizioni e con tariffe più basse rispetto alla BAR presunta. Di fatto, succede che considerano come BAR la tariffa sbagliata.

La conclusione? Se la BAR viene usata per regolare la strategia di vendita, come dovrebbe essere, ecco che l’hotel perde possibili profitti.

In particolare, il problema sorge quando l’hotel promuove tariffe scontate, senza restrizioni, in modo continuativo, magari sotto l’impulso di qualche campagna di marketing.

Questo modo di affrontare la vendita è sbagliato per almeno tre motivi:

Qual è il significato / definizione della migliore tariffa disponibile nel settore dell’ospitalità?

BAR sta per la migliore tariffa disponibile, che è la tariffa più bassa della giornata disponibile per gli ospiti. Le tariffe BAR sono disponibili al pubblico, non richiedono il pagamento anticipato e non impongono la cancellazione o la modifica di penali e / o commissioni, diverse da quelle imposte a seguito della normale politica di cancellazione di una proprietà dell’hotel.

Il miglior prezzo disponibile (BAR) è un tentativo di ridurre la confusione per gli ospiti dell’hotel causata da strategie tariffarie complesse con molti prezzi diversi. La tariffa BAR è essenzialmente la tariffa più bassa disponibile per ogni data e viene offerta all’ospite.

Di conseguenza, invece di pagare lo stesso prezzo per ogni camera-notte, l’ospite potrebbe pagare prezzi diversi ogni notte. La tariffa distribuita fluttuerà per essere uguale alle tariffe illimitate disponibili pubblicamente su qualsiasi altro canale, inclusi rivenditori online, siti web di hotel, GDS, CRO o hotel direttamente. Questa pratica crea trasparenza in termini di prezzi che l’hotel offre direttamente sul proprio sito Web rispetto ai prezzi sul sito Web di terzi, come OTA.

In combinazione con una strategia tariffaria BAR, un hotel di solito incorpora anche una garanzia per abbassare sempre direttamente il miglior prezzo. Questo si chiama Best Rate Guarantee o BRG.

Lascia un commento